Lancia Ypsilon 1.2 8v 2016 Test Drive

Oggi abbiamo provato la nuova Ypsilon 2016!

Lancia Ypsilon non può essere considerata una novità assoluta, ma grazie al suo successo è diventata una delle vetture più note a livello nazionale nelle nostre città, ritagliandosi una considerevolissima fetta di mercato nell’agguerritissimo segmento B.

La Lancia Ypsilon, alla prima occhiata, si capisce subito che è un’automobile che vuole distinguersi dalle altre concorrenti soprattutto in fatto di stile ed eleganza. Pur richiamando alcuni particolari delle Lancia del passato, la linea della Ypsilon è assolutamente moderna: notevole e degno di note soprattutto lo sviluppo della carrozzeria in altezza, con ampie superfici vetrate e carreggiate larghe.

Lancia_12 Lancia Ypsilon 1.2 8v 2016 Test Drive Video Test Drive

Gli interni puntano anch’essi all’eleganza e alla sobrietà, a partire dai rivestimenti di pannelli e sedili proseguendo con la pelle che ricopre volante e il pomello del cambio, passando per la strumentazione tutta raccolta a centro plancia, con fondini dei quadranti bianchi e grafica forse anche troppo retrò.
L’impostazione del posto guida rivela un attento studio dell’ergonomia: il guidatore dispone di un posto guida ampiamente regolabile anche in altezza ed ha la possibilità di registrare il supporto lombare grazie ad una piccola manopola sistemata a lato dello schienale. La seduta del guidatore risulta abbastanza comodo anche se meno confortevole quando i viaggi si fanno più lunghi.

I comandi principali sono quasi tutti a portata di mano: senza togliere le mani dal volante si raggiungono infatti tutti i comandi del sistema hi-fi e con l’utilizzo semplice di due dita si azionano le leve per luci e impianto tergi.

Qualche problema lo si incontra non appena si ha invece la necessità di consultare la strumentazione del quadro principale o si deve agire sui comandi del sistema di navigazione Connect Nav+il: si richiede infatti al guidatore di spostare lo sguardo verso il basso e verso destra per consultarlo.

La capacità del bagagliaio non è il suo punto forte ma rientra comunque nella media del segmento: Lancia dichiara infatti 215 dm3 a filo cappelliera, mentre se si abbattono gli schienali posteriori per mezzo di due comode leve la capacità raggiunge i 900 dm3.

Lancia_02 Lancia Ypsilon 1.2 8v 2016 Test Drive Video Test Drive

Dal punto di vista delle impressioni di guida la nostra Ypsilon, dotata del già ampiamente conosciuto Fire 1.2 8 valvole da 60 cv, non è un’auto che assicura sicuramente emozioni forti. Il suo habitat ideale naturale è il traffico cittadino, dove si muove con grande disinvoltura grazie ad uno scatto adeguato, alle dimensioni contenute e ad una maneggevolezza molto invidiabile. L’isolamento acustico del motore e del rotolamento degli pneumatici è a nostro avviso esemplare, degno di una vettura di categoria superiore.

L’assorbimento delle asperità garantito dalle sospensioni è validissimo: a questo contribuiscono gli pneumatici 195/55 montati su cerchi da 15’’. Questa impostazione del telaio ha il suo rovescio della medaglia nei percorsi misti, dove le sospensioni un po’ troppo soft causano un evidente e un po’ quanto fastidioso rollio. Molto valida la frenata che conta su un impianto misto dischi all’anteriore/tamburi al posteriore coadiuvato dal sistema antibloccaggio ABS. Lo sterzo è dotato di servocomando elettrico ed è particolarmente leggero in ogni condizione d’uso: è prevista anche la funzione City, che aumenta la servoassistenza alle velocità più basse rendendo meno faticose le manovre nel traffico cittadino.

Lancia_11 Lancia Ypsilon 1.2 8v 2016 Test Drive Video Test Drive

Le prestazioni velocistiche della Ypsilon dotata di questa motorizzazione base sono quindi abbastanza modeste, ma assolutamente in linea con la concorrenza di pari potenza. Sul mercato, oltre al 1.2 8 valvole da 69 cavalli, disponibile anche con alimentazione a GPL, sono disponibili anche il 900 da 85 cavalli a metano o da 80 cavalli a benzina con cambio DF. Con motorizzazione a gasolio è invece disponibile il 1.3 Multijet da 95 cavalli.
Gli allestimenti disponbili per il mercato italiano sono: Silver, Gold, Platinum, Eco chic e Opening Edition.

La Lancia Ypsilon si colloca dunque in posizione di prestigio nel segmento delle utilitarie come testimoniano anche i prezzi: si parte dai 13.200 euro della versione 1.2 in versione Silver per arrivare ai 19.900 della 0.9 TwinAir 80 CV metano Ecochic Platinum.